free Pearl Jam album nice Daughtry hit qualitive Blood: The Last Vampire hit

free Pearl Jam album nice Daughtry hit qualitive Blood: The Last Vampire hit

 
 
Ulti Clocks content
Home Attualità A Siena salvata una neonata con una grave malformazione al polmone
20 | 08 | 2014 | 05:50
 1055 visitatori online
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Repubblica.it > Homepage Repubblica.it: il quotidiano online in tempo reale.      Gaza, razzi su Israele. Raid aerei sulla Striscia: uccise donna e bimba di 2 anni. Hamas: "Tregua sfumata"      Siria, giornalista Usa decapitato dagli jihadisti "La nostra vendetta contro i raid di Obama"      Scontro in volo nei cieli delle Marche, precipitano due caccia Tornado. Quattro militari dispersi      Gaza, razzi su Israele. Raid aerei sulla Striscia: uccise donna e bimba di 2 anni. Hamas: "Tregua sfumata"      Ferguson, nuove proteste nella notte. Il ministro della Giustizia oggi in città: "Inchiesta equa"      Chicago, barricati in casa con 3 ostaggi: due sono bimbi      Los Angeles, progettavano strage nel college, arrestati due studenti      Hiroshima, 18 morti e 13 dispersi, frana travolge le case      Emergenza migranti, l'Ue gela l'Italia su Frontex: "Non ha i mezzi per subentrare a Mare nostrum"      Taglio pensioni d'oro, coro di no. Renzi: "Prima la riforma della giustizia"      Twitter story, come ti racconto il premier      Conte: ''Un orgoglio guidare la nazionale. L'ingaggio? Risponderò con i fatti''      Ucraina, l'esercito entra a Lugansk. I ribelli: "Strage di bambini a Donetsk"      Cuba, primo storico "no" in Parlamento. E la "ribelle" è Mariela Castro      'Bomba d'acqua' su Genova. Trombe d'aria, esondazioni e ferrovie in tilt      Troppi bracconieri a caccia di avorio. Così in un secolo anche gli elefanti rischiano di sparire      Siamo in deficit ecologico: le risorse rinnovabili sono finite      Ebola, morti salgono a 1229. Migliorano medici curati con il nuovo farmaco      Argentina, morti in incidente 3 parenti di Papa Francesco      Femminicidio di Monasterace, ritrovata l'auto del marito in fuga     
A Siena salvata una neonata con una grave malformazione al polmone
Mercoledì 22 Maggio 2013 16:10
Effettuato a Siena un intervento di chirurgia pediatrica unico in Toscana e tra i pochi in Italia. Al policlinico Santa Maria alle Scotte è stata salvata una neonata con una grave malformazione al polmone, operata in toracoscopia, cioè con tre piccoli fori di 5 mm sul torace. L'intervento, effettuato dall'équipe di Chirurgia Pediatrica diretta dal professor Mario Messina, coadiuvato dal chirurgo Francesco Molinaro e dall'anestesista Laura Giuntini e con la collaborazione del professor François Becmeur, direttore della Chirurgia Pediatrica dell'ospedale di Strasburgo, è durato due ore ed è perfettamente riuscito. “La piccola – spiega Messina – era affetta da malformazione adenomatoide cistica congenita cioè il polmone era pieno di cisti che, alla rottura, avrebbero causato infezioni e, successivamente, possibile tumore. In più, collegato al lobo destro del polmone, c'era un'anomalia vascolare chiamata 'sequestro', cioè un'arteria collegata direttamente all'aorta. Abbiamo isolato l'arteria e siamo intervenuti asportando la parte malata del polmone”. L'équipe operatoria è stata coadiuvata dalle strumentiste Simona Gorelli, Samuela Vegni e dall'operatore sanitario Lorella Formichi. La malformazione era già stata individuata durante la diagnosi prenatale, grazie al professor Filiberto Severi. “La neonata – aggiunge Messina – è stata seguita durante tutta la gravidanza e, poichè alla nascita non ci sono state complicanze, abbiamo preferito operarla a otto mesi per diminuire i rischi anestesiologici. Il lavoro di squadra tra professionisti diversi è stato fondamentale per il successo dell'intervento”. Per una maggior sicurezza la piccola, durante l'intervento, è stata sottoposta a intubazione selettiva, con l'intervento del chirurgo toracico Claudia Ghiribelli. “In questo modo – conclude Messina – sgonfiando il polmone malato, abbiamo lavorato con maggior sicurezza. Dopo l'intervento la neonata è stata ricoverata in Rianimazione per poche ore e poi è stata subito trasferita in reparto. Dopo 5 giorni di degenza è appena tornata a casa, in ottime condizioni di salute”.
 
 
 
 
Banner
RUBRICA ANNUNCI
Get the Flash Player To see this player.
Banner
Banner