free Pearl Jam album nice Daughtry hit qualitive Blood: The Last Vampire hit

free Pearl Jam album nice Daughtry hit qualitive Blood: The Last Vampire hit

 
 
Ulti Clocks content
Home Attualità A Siena salvata una neonata con una grave malformazione al polmone
21 | 04 | 2014 | 00:27
 745 visitatori online
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Repubblica.it > Homepage Repubblica.it: il quotidiano online in tempo reale.      Frana Courmayeur, nuovi crolli. Martedì sopralluogo di Gabrielli      Pozzallo, salvati nello stretto di Sicilia in arrivo 818 migranti. Tra loro numerosi bambini      Il Papa: "Basta fame, siamo complici. Pace in Siria e Ucraina. Proteggere indifesi e migranti"      L'ira di Francesco per il mega-attico del cardinale Bertone      Malaysia Airlines, guasto al carrello aereo: atterraggio di emergenza per 166 passeggeri      Renzi: Ora aiuti alle famiglie e lotta alla burocrazia. "Via subito il segreto sulle stragi. Al voto nel 2018"      Spending review, la Giannini in campo: "Niente tagli all'università"      Berlusconi, auguri di Pasqua su Facebook: "Convincere gli indecisi a votare per noi"      M5s, Grillo: "Economist smaschera Renzie". Casaleggio incalza: "E' il clone di Berlusconi"      Bagnasco: "Immenso dolore speculare sui ragazzi in tv"       Ucraina, sparatoria a Sloviansk nell'est: 5 morti. Mosca: "Una provocazione"      Presidenziali in Egitto, solo Sabahi proverà a sfidare al-Sisi      Afghanistan, lo spoglio conferma: sarà ballottaggio Abdullah-Ghani      Xaniar, la star del pop iraniano si esibisce per la prima volta      Nigeria, nuovo attacco a una scuola: incendiata residenza degli insegnanti      La città più ricca della Cina e quella più povera: reportage in parallelo (2)      Juve, titolo a un passo La Roma vince a Firenze 1-0 è Champions / Guarda i gol      "Aiuto, mia madre sta morendo". Dalla Asl: "Mi spiace, è Pasqua, ci sentiamo martedì"      Sant'Onofrio, messa e tensione: "Processione commissariata? Non siamo tutti mafiosi"      Miss picchiata, ancora botte dall'ex anche dopo divieto avvicinamento     
A Siena salvata una neonata con una grave malformazione al polmone
Mercoledì 22 Maggio 2013 16:10
Effettuato a Siena un intervento di chirurgia pediatrica unico in Toscana e tra i pochi in Italia. Al policlinico Santa Maria alle Scotte è stata salvata una neonata con una grave malformazione al polmone, operata in toracoscopia, cioè con tre piccoli fori di 5 mm sul torace. L'intervento, effettuato dall'équipe di Chirurgia Pediatrica diretta dal professor Mario Messina, coadiuvato dal chirurgo Francesco Molinaro e dall'anestesista Laura Giuntini e con la collaborazione del professor François Becmeur, direttore della Chirurgia Pediatrica dell'ospedale di Strasburgo, è durato due ore ed è perfettamente riuscito. “La piccola – spiega Messina – era affetta da malformazione adenomatoide cistica congenita cioè il polmone era pieno di cisti che, alla rottura, avrebbero causato infezioni e, successivamente, possibile tumore. In più, collegato al lobo destro del polmone, c'era un'anomalia vascolare chiamata 'sequestro', cioè un'arteria collegata direttamente all'aorta. Abbiamo isolato l'arteria e siamo intervenuti asportando la parte malata del polmone”. L'équipe operatoria è stata coadiuvata dalle strumentiste Simona Gorelli, Samuela Vegni e dall'operatore sanitario Lorella Formichi. La malformazione era già stata individuata durante la diagnosi prenatale, grazie al professor Filiberto Severi. “La neonata – aggiunge Messina – è stata seguita durante tutta la gravidanza e, poichè alla nascita non ci sono state complicanze, abbiamo preferito operarla a otto mesi per diminuire i rischi anestesiologici. Il lavoro di squadra tra professionisti diversi è stato fondamentale per il successo dell'intervento”. Per una maggior sicurezza la piccola, durante l'intervento, è stata sottoposta a intubazione selettiva, con l'intervento del chirurgo toracico Claudia Ghiribelli. “In questo modo – conclude Messina – sgonfiando il polmone malato, abbiamo lavorato con maggior sicurezza. Dopo l'intervento la neonata è stata ricoverata in Rianimazione per poche ore e poi è stata subito trasferita in reparto. Dopo 5 giorni di degenza è appena tornata a casa, in ottime condizioni di salute”.
 
 
 
 
Banner
RUBRICA ANNUNCI
Get the Flash Player To see this player.
Banner
Banner